Basile Ferrarese CICO web

CIRO BASILE CAMPIONE NAZIONALE LASER STANDARD AL CAMPIONATO ITALIANO CLASSI OLIMPICHE 2018 A GENOVA Simone Ferrarese e Valerio Galati 2° posto tra i 49er

Dopo quattro giorni di regate il Circolo della Vela Bari con il suo Ciro Basile conquista il primo posto U21 in classe Laser Standard ai Campionati Italiani di Classi Olimpiche 2018, conclusisi domenica nelle acque genovesi. Un risultato che inorgoglisce non poco tutta la sezione nautica del sodalizio biancorosso e l’allenatrice Valeria Di Cagno in trasferta a Genova con la squadra barese. Il risultato di Basile è solo la punta di diamante dei piazzamenti ottenuti dalla società al Campionato Italiano Classi Olimpiche organizzato dallo Yacht Club Italiano. Oltre a tutte e dieci le classi olimpiche (Laser M,J, Laser Radial F,J, 470 M,F,J, Finn, 49er, 49er FX, Nacra 17 ed RS:X M e F) al Campionato hanno partecipato anche agli atleti paralimpici della classe 2.4mR. Durante le giornate di regata gli atleti hanno dovuto affrontare condizioni meteo molto diverse, dalle raffiche fino a 25 nodi della prima giornata al vento anche sotto i cinque nodi in alcuni momenti delle prove, dando libero sfogo alle loro abilità tattiche per ottenere i migliori risultati possibili.
Dicevamo che il risultato di Basile è solo la punta di diamante per il Circolo, avendo sbaragliato tutti gli avversari per arrivare primo in U21 e 13° in classifica generale su 72 iscritti alla manifestazione. Insieme a lui, infatti, a Genova c’erano anche Simone Ferrarese e Valerio Galati che hanno ottenuto il 2° posto assoluto tra i 49er. Bene anche i fratelli Giorgio e Francesco Pantzartzis che hanno conquistato invece il 6° posto sempre tra i 49er. Buono il risultato conseguito anche da Chiara Scarangella e Mario Direnzo che hanno conquistato il 6° posto in 49erFX. Per la squadra del Circolo della Vela Bari a Genova c’erano, tra i Laser Standard, anche Angelo Ostuni e Pietro De Frenza che sono arrivati rispettivamente al 53° e 56° posto in classifica finale.

“Siamo orgogliosi dei nostri atleti – commentano dalla sezione nautica del CV Bari -. Loro sono la dimostrazione che l’impegno e la determinazione nel perseguire i proprio obiettivi premiano sempre. Affrontare manifestazioni come questa non è mai facile. Ci si confronta con chi è ai vertici delle classi olimpiche e ha già una posizione di rilievo internazionale e si impara tanto. E poi…ci si carica per fare sempre meglio e chissà…”.
Il CICO 2018 ha ricevuto il patrocinio e il supporto di Regione Liguria, Comune di Genova, Ucina – Confindustria Nautica e Croce Rossa Italiana, ottimo esempio di come le istituzioni possano collaborare per la riuscita di un grande evento sportivo, mettendo a disposizione risorse e il territorio.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>