GIUSEPPE D’AMATO TERZO CLASSIFICATO NELL’INTERZONALE SUD DI “MILLE PER UNA VELA”

L’ATLETA BARESE GUARDA CON FIDUCIA ALLA FINALISSIMA DEL TROFEO DI E-SAILING. 

Tutto secondo i piani nell’Interzonale Sud del Trofeo di e-sailing “Mille per una vela” appena concluso. Dopo una serie di incredibili rimonte il primo posto va all’attuale Campione Italiano Rocco Guerra della LNI Manfredonia, che stacca così il pass per la semifinale del Campionato Italiano. Al secondo posto Mario Prodigo del Reale Yacht Club Canottieri Savoia e al terzo Giuseppe D’Amato del Circolo della Vela Bari, prima donna Rosalba Giordano del Circolo Velico Reggio.

Ora spazio alla finale del Trofeo Challenge perpetuo “Mille per una Vela”, in programma il 22-23 maggio. All’appuntamento parteciperanno i primi sei timonieri e la prima timoniera dell’Interzonale Sud, tra cui il portacolori del CV Bari, Giuseppe D’Amato; i primi tre timonieri e la prima timoniera dell’interzonale centro e i primi tre timonieri e la prima timoniera dell’Interzonale nord.

“Sono contento di essere arrivato per la seconda volta sul podio del trofeo “mille per una vela” nonostante il livello degli e-sailors italiani sia aumentato enormemente in questo periodo. Ora non vedo l’ora di partecipare alla finalissima, per giocarmi il tutto per tutto, sarò agguerritissimo!” – commenta D’Amato.

«Grazie al “Mille per una Vela” abbiamo avuto modo di lavorare insieme a tutti i delegati zonali eSailing per il progetto di sviluppo sul territorio. Il progetto eSailing è in crescita e i numeri aumentano costantemente ogni settimana. La community italiana conta circa 4.000 giocatori attivi saltuariamente sulla piattaforma Virtual Regatta e circa 400 attivi tutti i giorni sul canale federale Discord, facendo dell’Italia la Community Nazionale più numerosa e attiva al Mondo» commenta Nicolò Gatti, responsabile del Comitato Organizzatore.

Related Posts